Seminario L’ebraismo in Europa.
Un percorso storico, linguistico e letterario

10/02/2020

Dall’inizio del prossimo marzo il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere e Culture Moderne dell’Università di Torino terrà un seminario dal titolo L’ebraismo in Europa. Un percorso storico, linguistico e letterario, aperto – oltre che agli studenti universitari – ai docenti di ogni ordine e grado (con rilascio di attestato) e a chiunque sia interessato. Vi invitiamo a vedere il programma del seminario qui.

Gli attestati saranno rilasciati dal Dipartimento al termine di ogni singolo incontro. Se siete interessati a partecipare e a ricevere l’attestato, iscrivetevi tramite la Fondazione inviando una mail all’indirizzo info@fondazionecdf.it.

Il seminario avrà un seguito di altri 6 incontri presso la sede della Fondazione (via Pietro Micca 15), di cui vi preannunciamo date e argomenti:

- 21, 27 e 28 aprile 2020 (ore 17-20)

La bella addormentata. Una introduzione allo studio della lingua ebraica

Prof. Amnòn Shappira (Accademia della lingua ebraica, Gerusalemme)
L’incontro del 28 aprile prevede una tavola rotonda conclusiva con la partecipazione della Prof.ssa Anna Linda Callow (Università di Milano) e del Prof. Alberto Cavaglion (Università di Firenze)

 

- 6 maggio 2020 (ore 20.30-23)

Dante, i Salmi e gli Ebrei nella Commedia. Letture dantesche del Dott. Lorenzo Bastida (Società Dantesca Italiana) e Prof. Alberto Cavaglion (Università di Firenze) 

 

- 13 maggio 2020 (ore 17-20)

Isaac Bashevis Singer e l’universo jiddish. A cura di Alberto Cavaglion (Università di Firenze) 

 

- 27 maggio 2020 (ore 17-20) 

Trieste ebraica nelle opere di Umberto Saba. A cura della Prof.ssa Marzia Minutelli (Università di Pisa) e Prof. Alberto Cavaglion (Università di Firenze)

 

 

Lascia un commento

Vuoi parteipare attivamente alla crescita del sito commentando gli articoli e interagendo con gli utenti e con gli autori?
Non devi fare altro che accedere e lasciare il tuo segno
Ti aspettiamo!

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati

I vostri commenti

Per questo articolo non sono presenti commenti.