Venezuela: nessuno interverrà

04/02/2019

Cliccare sull'immagine per ingrandirla.

 

Nonostante il grande clamore mediatico, nessuna potenza internazionale interverrà in Venezuela, perché il Venezuela non è importante per gli interessi nazionali di nessun paese.

Un aereo russo è atterrato a Caracas dopo che il presidente del parlamento, Juan Guaidò, si è autonominato presidente ad interim per indire nuove elezioni. Molti hanno sospettato che portasse aiuti, forse armi. Invece si è portato via l’oro della Banca centrale del Venezuela, segno che Maduro si sta organizzando per un’eventuale fuga dal paese.

Da anni l’economia del Venezuela è al collasso per mancanza di investimenti e di progettualità. Anche la produzione e l’esportazione di petrolio è andata riducendosi a livelli di scarso rilievo internazionale.

Il paese più legato al Venezuela è la Colombia, perché ha una lunga frontiera in comune, perciò ha anche scambi abituali, benché si tratti per lo più di scambi illegali, di contrabbando di droga.

Lascia un commento

Vuoi parteipare attivamente alla crescita del sito commentando gli articoli e interagendo con gli utenti e con gli autori?
Non devi fare altro che accedere e lasciare il tuo segno
Ti aspettiamo!

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati

I vostri commenti

Per questo articolo non sono presenti commenti.