I Tirolesi sono italiani?

20/12/2017

Gli abitanti di lingua tedesca del Tirolo-Alto Adige sono italiani perché nel 1919 l’Italia ha annesso alcuni territori conquistati in guerra e abitati da Austriaci tedeschi, insieme ad altri abitati da Austriaci italiani. Perché accettassero di essere italiani e non si ribellassero abbiamo finito col creare una regione autonoma a statuto speciale che riceve un fiume di denaro da spendere per far contenti gli abitanti. Ma prima della costituzione della regione autonoma, cioè fino alla fine degli anni ’60, la minoranza di lingua tedesca compiva ogni tanto attentati dimostrativi, chiedendo l’annessione all’Austria.

Ora il nuovo governo austriaco vuole dare la cittadinanza austriaca agli Italiani che si dichiarano di lingua tedesca. Noi Italiani non siamo affatto contenti, perché dopo un periodo di doppia cittadinanza sarà facile per i Tirolesi chiedere l’indipendenza dall’Italia, se dovessero pensare di averne forte convenienza economica. Così stanno facendo i Catalani. Noi Italiani abbiamo sostenuto e sosteniamo che se quei Tirolesi sono nati e vivono su territorio italiano sono italiani. Però sosteniamo anche che chi nasce e vive su territorio italiano da cittadini stranieri non è automaticamente cittadino italiano. In altre parole, con i Tirolesi sosteniamo lo ius soli e con i figli di stranieri sosteniamo lo ius sanguinis. È un’incongruenza logica che non possiamo sostenere a lungo. 

Lascia un commento

Vuoi parteipare attivamente alla crescita del sito commentando gli articoli e interagendo con gli utenti e con gli autori?
Non devi fare altro che accedere e lasciare il tuo segno
Ti aspettiamo!

Accedi

Non sei ancora registrato?

Registrati

I vostri commenti

Per questo articolo non sono presenti commenti.